Difetti visivi

Occhio emmetrope


Sono tre le componenti che determinano la capacità dell’occhio di vedere le immagini a fuoco: il potere della cornea, il potere del cristallino e la lunghezza del bulbo oculare. Queste tre componenti devono rientrare in valori normali, o combinarsi per determinare un risultato finale che consenta una visione perfettamente a fuoco. Questa condizione è chiamata emmetropia. Se uno o più componenti non rientrano nei valori normali l’occhio non vede a fuoco da lontano, da vicino o entrambi.


OCCHIO EMMETROPE   -   MIOPIA   -  IPERMETROPIA   -   ASTIGMATISMO   -  PRESBIOPIA - COME LEGGERE LA PRESCRIZIONE